venerdì 31 maggio 2013

E POI SILENZIO...

di Carmen Pistoia

    E poi, arrivano quei momenti in cui 
    l'unica cosa che desideri con tutta te stessa è SILENZIO.

       Staccare quella metaforica spina, isolare i pensieri, azzerare tempo e suoni, 
       chiudere gli occhi e fluttuare libera assieme alla tua anima. 
       Rimanere sospesa, ritrovar la via, l'equilibrio smarrito, 
       il ritmo dei tuoi passi, la forza che da sempre ti contraddistingue. 
       Parlare al vento, sussurrargli che di notte piangi, raccontargli che ancora speri. 
       Abbracciare il silenzio, rimanerne avvolti e riemergere piano 
       con l'animo in festa e il sorriso perduto. 
       Dire con gioia: domani è un altro giorno e se lo vuoi sarà migliore di oggi...



mercoledì 29 maggio 2013

A MODO MIO...

di Carmen Pistoia

A modo mio quel che sono l'ho voluto io...
Ogni passo, ogni scelta ogni singolo istante che ho vissuto 
e che mi hanno resa quella che sono, l'ho voluto io, 
fatta eccezione per l'unica cosa in cui da lassù ha deciso per me...

Non amo coloro che scaricano su terzi 
la responsabilità dei propri eventuali fallimenti. 
Quel che diveniamo lo decidiamo noi,
unici artefici terreni, del nostro destino. 
Chi si cela dietro la cattiveria della gente 
per giustificare le proprie frustrazioni, 
fallimenti e quant'altro, manca di personalità.
E'maturo colui che afferma: sono quel che sono perchè l'ho voluto io.
Che si sbagli o che si abbia una conduttura morale ineccepibile, 
siam sempre noi a deciderlo, 
poichè abbiamo libero arbitrio, sul nostro agire.


venerdì 24 maggio 2013

LUNA

di Carmen Pistoia

        E quando vien sera
        al ciel affidi ogni pena.
        Nelle poche nuvole
        che tessono trame da sogno
        tu speri,
        lotti,
        e puntando l'orizzonte
        cerchi casa.
        E nel dolce abbraccio
        d'un fil di luna
        sorridi,
        inarchi la schiena
        e t'avvii
        sul sentier della speranza,
        che in te,
        mai muore.




NUOVO GIORNO...

di Carmen Pistoia

        Nell'incamminarti per il sentiero di questo nuovo giorno,
        metti nel tuo zainetto un pizzico di positività,
        una manciata di sana follia 
        e tanta voglia di mutare in energia buona 
        tutto quel che di negativo ti circonda.
        Fatto?
        Ok, ora mescola bene tutto e comincia a camminare 
        con un largo sorriso da donare a chi incroci sulla tua via 
        e una valanga di abbracci carichi di amore 
        per tutti coloro che vorranno accoglierli.


lunedì 20 maggio 2013

SEMPLICEMENTE CARMEN

di Carmen Pistoia

             E nel tempio dell'anima
           albergano,
           disordinati scatti.
           Immagini scomposte
           agglomerate a caso.
           Poi,
           fluisce piano il senso
           e si muta in versi.
           Spicchi di me
           formano un insieme di pensieri.
           Libero la mano
           e come per magia
           tutto diviene poesia.



sabato 18 maggio 2013

SEMPRE CON TE...

di Carmen Pistoia

          Lei aprì la finestra di buon mattino. 
          Il cielo era terso, l'aria profumava d'estate. 
          A piedi scalzi si diresse in spiaggia 
          dato che la sua casa si trovava in riva al mare. 
          Raccolse una conchiglia,
          l'avvicinò all'orecchio 
          e ne udì parole che le donarono un sorriso.

                    "Buongiorno anima mia,tu non mi vedi,
                    ma io sono sempre accanto e dentro te".

          E fu così che rientrò in casa 
          giocherellando con quella conchiglia 
          e sorridendo al nuovo giorno.



venerdì 17 maggio 2013

AMMONIZIONI...

di Carmen Pistoia

C'è sempre chi ammonisce, seppur silente, il tuo agire. 
Si dice "come la fai la sbagli".
In effetti non fa una piega come detto. 
Ognuno di noi cerca di agire seguendo i propri valori,
principi, scuole di pensiero o politica di vita.
Sebbene si agisca seguendo il flusso del proprio animo,
c'è sempre chi ci ammonisce.
Puoi avere la più ineccepibile della dirittura morale, 
eppure, per qualcuno, tu sbagli.
Ma sbagliamo noi o chi si arroga il diritto di giudicare il nostro agire?
Secondo me l'errore lo fa sempre colui che giudica 
e ammonisce senza dare nessuna possibilità d'appello.
Ma vivi e lascia vivere caro arbitro e, 
qualche volta, metti via quel dannato cartellino rosso 
e prova a viverla sta vita piuttosto che giudicare quella altrui.


giovedì 16 maggio 2013

TRA TE E ME IL CIELO


ATTIMI....

di Carmen Pistoia


Attimi interminabili che arrivano come macigni 

e cadendoti addosso ti sbriciolano l'anima.

Attimi che innescano quel dannato detonatore 
che fa esplodere e deflagrare qualunque equilibrio.

Attimi saturi di rabbia verso quello che ti stritola,
ma che tu non hai scelto di vivere.

Attimi in cui osservando il mare in tempesta,
ti mescoli con le onde e ti ci senti parte integrante.

Attimi senza fine 
che non hanno neppure il buongusto di bussare prima di invaderti l'anima,
metterti in ginocchio,e poco dopo uscire lasciando dietro di essi 
solo cocci di te sparsi sul pavimento della vita.


mercoledì 15 maggio 2013

TRA LE PIEGHE DEL CUORE

di Carmen Pistoia

Cresce l'amore
tra le pieghe del cuore.
Ti cerco ogni attimo.
Ti sento.
Ti voglio.
Non passa attimo
che non mi perda
nell'oblio di te.
Tu respiro
aria
materia tangibile
dei sogni miei.
Tu anima e corpo
dei miei desideri.
E mi rigenero di vita
nell'incantevole amore
di cui vesti i giorni miei.
Nessun giorno
nessun istante è tale
se a riempirlo di sole
non ci sei tu.
Tienimi con te
abbraccia l'anima mia
e giaci per sempre
dentro me.


lunedì 13 maggio 2013

DUE ALI

di Carmen Pistoia


      Non ho mai spiccato il volo
      poi,
      sei arrivato tu
      e ho volato in alto.
      Il tuo amore
      ha dato vita alle mie ali.
      Rasentavo il fondo,
      mangiando terra,
      respirando polvere.
      In un attimo,
      hai reso pura l'aria,
      mi hai donato un sogno.
      Ora,
      sorvolo il mondo,
      assaporo la vita,
      amo e vivo,
      come mai ho vissuto.
      La tua ala,
      assieme alla mia
      ha dato origine,
      ad un volo senza fine.
      Dal mio cuore al tuo
      volando,
      con solo due ali.


domenica 12 maggio 2013

SI FA PRESTO A PARLARE...

di Carmen Pistoia


Quante volte dispensiamo consigli vestendoci 
di una saccenza in materia che non dovrebbe appartenerci?
Quante volte ci prendiamo il lusso 
di giudicare delle situazioni senza averne alcun diritto?
Ebbene, a mio avviso, troppo frequentemente.
Non c'è nulla di più sbagliato. Si fa presto a parlare, per qualunque cosa.
Ci si arroga il diritto di condannare, giudicare, criticare, sminuire, 
per il semplice gusto di parlare e farsi giudici e maestri supremi di vita. 
Eppure, ogni situazione va vissuta per capirne cosa significhi. 
Occorrerebbe indossare le scarpe di chi ci parla 
per comprendere quanto sia duro il suo cammino. 

Nella vita, limitiamoci ad ascoltare, 
a regalare un abbraccio per donar conforto, 
ma guardiamoci bene dal parlare unicamente per dare aria ai denti.


sabato 11 maggio 2013

EMOZIONI

di Carmen Pistoia


C'è una traccia d'infinito

dentro gli occhi tuoi,
quando ti perdi nei miei.
C'è una traccia d'infinito
in ogni tuo abbraccio.
L'animo vola
tra le braccia tue amore.
Gocce di rugiada fresca,
sul tuo viso.
Nasci nel mio cuore,
come il sole all'improvviso
dopo un lungo e gelido inverno.


martedì 7 maggio 2013

INCIAMPARE E RIALZARSI E' UN OBBLIGO

di Carmen Pistoia




Sono inciampata molte volte, ma nello stesso numero di volte,
 sono stata in grado di rialzarmi. 
La vita è fatta sia di buche che di terreno piano e comodo da percorrere, bisogna affrontare il primo senza temerlo e saltando le eventuali buche, mentre per il secondo basta godersi la passeggiata piana e rilassante. 
A volte, ci si spaventa a seconda delle dimensioni di quel che ci accade, e credo sia umanamente comprensibile, ma dopo un primo e giustificato momento di smarrimento, occorre agire prendendo in mano le redini dell'evento in questione e non lasciarsi trascinare alla deriva. 
A parole sembra facile da dirsi, ma se si ha fiducia in se stessi e non ci si lascia scoraggiare, quelle parole, diventano un naturale cammino e tutto va come deve andare.


lunedì 6 maggio 2013

LE PROVE NON FINISCONO MAI.

di Carmen Pistoia



Quante prove deve subire una persona prima di poter dire: ok ora basta credo di averne subite fin troppe in questa vita.

Invece non è così, non esiste un manuale d'istruzione che ci indica un percorso preciso, un traguardo, o un numero massimo di prove da sostenere nel cammino che ci si prospetta nella vita. Ogni giorno è una prova nuova, che tu lo scelga o meno, sei chiamato a sostenerla.
A volte sono prove piacevoli, altre volte pesanti e distruttive, ma nella totalità d'ogni prova, tu non puoi esimerti dal sottoporti a quel banco di prova che la vita stessa ti costringe a superare.
Eppure, certe volte ti vien naturale dire: ma vaf..... può essere mai che sti c.... di esami o prove come li vogliamo definire, non finiscono mai!!!
E sulla scia della rabbia, della delusione, ma anche della gioia e dei giorni indimenticabili, guardi in faccia la vita e gli dici a muso duro: avanti la prossima prova bastarda di merda non mi pieghi....

06 Maggio 2013



giovedì 2 maggio 2013

DOLCE TRAMONTO

di Carmen Pistoia


      Due respiri nel silenzio
      ammirano il danzar del sole
      che pian piano s'appisola.
      Baci d'amore
      fremono sulle labbra.
      Scalpita nel cuore
      contorcente passione.
      Bramosi due corpi
      si fondono.
      Cessa ogni suono
      a cantare

     al lume del tramonto
      solo tu ed io.
      Attorno a noi
      luce.
      Dentro noi
      l'eterno.


          Ti amo.